Pietricello.Com ONLINE (ora su server dedicato) : Aggiornamento

 

I tempi cambiano e l’evoluzione dell’informatica consumer si accompagna a una riduzione dei costi. Tuttavia, la vera svolta è arrivata a maggio 2023 con l’installazione della FTTH (Fibra Ottica) a casa.

Il sito, e non solo, è tornato fisicamente a casa. Grazie a una banda di 300 Mbps, ora posso permettermi di gestire l’hosting senza compromettere le mie esigenze personali di banda internet.

Quello mostrato è adesso il nuovo server. Non c’è paragone con un Raspberry, né con il server virtuale di cui ho scritto dettagliatamente due anni fa. Per non annoiarvi troppo, evidenzio alcune peculiarità: Intel N95 con 4 core/4 thread e velocità di clock fino a 3.4 GHz, il tutto con un consumo massimo di soli 15W.

Il server vanta anche 16GB di RAM DD4 e un disco SSD da 512GB. Dispone di due porte LAN, di cui una a 2.5 Gbps (attualmente utilizzata solo quella a 1 Gbps).

Il suo utilizzo è esclusivamente dedicato all’hosting del sito e a vari altri servizi internet, tra cui i nuovi shortner e altro ancora.

Naturalmente, ho effettuato un upgrade a Linux 22.04 LTE, PHP 8.2 e tutti gli ultimi aggiornamenti delle altre componenti, più o meno elencate.

Va da sé che la differenza rispetto all’ultima configurazione è abissale e, in rapporto al servizio/traffico, il tutto è sovradimensionato.

Short link: https://easyurl.it/25cge

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.