La connessione Internet mobile può essere un’alternativa ad internet fisso? Ni

Oggi in molti si chiedono se, viste le offerte dei gestori mobili generose in giga e tecnologie (4G/5G) una bella ricaricabile da 100/300Gb o Gb illimitati potrebbe far dire finalmente addio al contratto di linea fissa internet/fonia.

Prima di sire si o no ci si dovrebbe, in primis, domandare: quanto uso internet? Come lo uso? Che livello di servizio mi aspetto?

Ho da sempre detto che nessuna e dico nessuna connessione mobile è equiparabile anche ad una delle meno performanti offerte di tipo fisso.

Su rete mobile la latenza (ping,jitter) è elevata e questo impatta in tutte le applicazioni real time (non solo giochi ma chiamate voip, videochiamate, etc.).

Se questo potrebbe essere marginale ricordiamoci anche che non esiste contrattualmente alcun limite di banda minima garantita, cosa che invece esiste per una connessione di rete fissa a maggior ragione se si ha la fortuna di esser raggiunti dalla fibra ottica.

Una connessione, anche in 5G, potrebbe arrivare a 4/500mbps ma poi a seconda di posto,orario,utenti collegati scendere anche a livelli bassissimi. Tutto questo si moltiplica se in una casa la usano più di una persona.

I giga: sembrano tanti 150Gb o 300Gbs e lo sono ma per un’utilizzo mobile. Guardare un film su Netflix o altre piattaforme anche in definizione standard (qualità accettabile) 1h=1Gb ossia 30Gb/mese per guardare 1h totale fra film,cartoni,tg,youtube,etc. Questo numero d’esempio andrebbe moltiplicato per tutti i membri della famiglia e le loro esigenze che non sono di certo eguali in uso e durata. Considerando anche l’alta latenza e velocità secondo quanto scritto sopra,non è affatto comodo, spesso, guardare un film con connessione mobile.

Quindi se le necessità sono di tipo veramente basilare: navigazione,email,qualche video youtube,social network con contenuti multimediali medi allora potrebbe andare bene una connessione mobile (il numero di Gb lo stabilite secondo i criteri di cui sopra), se invece si prevede di usare internet in modo più intensivo allora scarterei a priori le connessioni mobili.

Oggi con 20 euro al mese circa, si ha una connessione fissa con internet illimatato ed a volte anche con numero fisso e chiamate economiche se non illimitate ed incluse nel canone mensile. La concorrenza è spietata anche in questo settore ed inoltre lato telefonia mobile anche non volendo considerare le limitazioni tecniche di cui sopra si contano su poche dita i gestori che per avere più di 50Gb fanno pagare meno di 10€/mese.

In ultimo (o primo) bisogna considereare dove ci si trova e come , qualitativamente è, la copertura del gestore che vorremmo utilizzare, ricordandoci che da sempre anche le mappe di coperture dei gestori si riferiscono esclusivamente alla copertura all’aperto e mai all’interno di edifici.

Non è importante è fondamentale! Se fuori casa puoi raggiungere X mbps dentro casa potrebbero essere anche X/10 o meno!

Faccio un’esempio: pur essendo ai margini di Milano comune in zona densamente abitata dentro casa con TIM ieri ho misurato a mezzanotte (quindi neanche tanto ora di punta) una velocità di appena 2Mbps in 4G+. Ecco in questo caso che non è tanto isolato , mi potrebbero dare anche giga infiniti a 5 euro ma di quella connessione non me ne faccio nulla perchè al massimo riuscirei a mandare qualche whatsapp,qualche email, e con un pò di pazienza leggermi qualche quotidiano online e niente più.

Internet in mobilità va bene per come è concepita: uso smartphone o IoT (telecontrolli,domotica,etc.) oppure utilizzo limitato nel tempo come ad esempio un viaggio di breve/media durata per il quale ovviamente non andremmo (anche se per 6 mesi) andar a far contratto di linea fissa.

Tutto il resto si può fare? Si ma con le limitazioni di cui sopra.

Poi magari ci sarà chi ha la fortuna di avere l’antenna 5G del gestore propio di fronte casa e quanto sopra decade ma sono casi limite.

Quindi il “NI” del titolo significa che accettando tutte le limitazioni di cui sopra si può sostituire una connessione fissa con una mobile (SI), ma la stessa non avrà quasi mai performance accettabili in paragone alla linea fissa (NO).

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.